Pulizia, disinfezione e sanificazione. Ad ognuno la procedura più adatta

pulizia, disinfezione e sanificazione 22-07-2020

Un giornale online di New York pochi giorni fa aveva questo titolo in seconda pagina: “Fare le pulizie non è un mestiere per tutti!” Sembra strano ma è la verità. In questo tempo in cui siamo chiamati ad aumentare l’attenzione sull’igiene delle superfi ci e su quella personale, è esplosa l’off erta di aziende che fanno servizi di pulizia.

Basta leggere le pagine dei giornali o scorrere sui social per imbattersi in una proposta per un servizio di pulizia e sanifi cazione. Il che non è niente male, dato che l’offerta è aumentata, ma dall’altra è necessario verifi care le reali capacità professionali dell’impresa.


COSA È NECESSARIO COMPRENDERE?
Prima di chiedere un intervento è bene sapere cosa si vuole ott enere. Il mondo del cleaning professionale si divide in operazioni ben distinte. Sono defi nite all’art. 1, comma 1, del D.M. Industria n. 274/97 e sono un complesso di procedimenti e operazioni ben distinte.
 

  • Pulizia: rimuovere polveri, materiale o sporcizia da superfi ci, oggett i o ambienti.
  • Disinfezione: rendere sani determinati ambienti mediante la distruzione o inatt ivazione di microrganismi patogeni.
  • Disinfestazione: distruggere piccoli animali, in particolare artropodi parassiti, vett ori o riserve di agenti infett ivi, molesti e specie vegetali non desiderate
  • Deratt izzazione: distruzione completa oppure la riduzione del numero della popolazione di ratt i o dei topi al di sott o di una certa soglia.
  • Sanifi cazione: rendere sani determinati ambienti mediantela pulizia e/o la disinfezionee/o la disinfestazione, ovvero mediante il controllo e il miglioramento delle condizioni del microclima per quanto riguarda la temperatura, l’umidità e la ventilazione ovvero per quanto riguarda l’illuminazione e il rumore.



CHI PUÒ SVOLGERE QUESTI SERVIZI?
Un’impresa di pulizia (D.L. n. 40 del 2 aprile 2007) può fare pulizia e disinfezione con la sola dichiarazione di inizio attività ed al possesso dei requisiti di capacità economico fi nanziaria ed onorabilità. L’esercizio invece delle attività di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione è subordinato al possesso dei requisiti di capacità economicofi nanziaria, di capacità tecnicoprofessionale e di onorabilità. Fare le pulizie non è per tutt i. È necessario rispett are le norme, avere i requisiti e frequentare dei corsi di aggiornamento. Un aspetto quest’ultimo da non sottovalutare, perché le pulizie professionali sono in continua evoluzione ed è indispensabile aggiornarsi, per un servizio di qualità.

 

Scopri tutte le nostre realizzazioni sui nostri social Facebook, Twitter e YouTube.


Pulizia, disinfezione e sanificazione. Ad ognuno la procedura più adatta


Condividi


SOS