Ascensori antisismici
RICHIEDI INFORMAZIONI O UN PREVENTIVO GRATUITO
* campi obbligatori
Descrizione

 

Pizzeghella e Stevan progetta e installa anche ascensori in linea con tutte le normative antisismiche.

 

Questa tipologia di impianti viene solitamente installata all’esterno di edifici con un’incastellatura che rende l’impianto autoportante ed antisismico.

 

In casi particolari si può rendere l’ascensore in regola con le norme antisismiche attraverso una struttura indipendente dall’edificio, studiando due incastellature. La prima è interna, viene fabbricata in metallo per contenere l’ascensore, viene fissata ai quattro montanti dell’incastellatura esterna, rendendo così l’impianto antisismico.

 

A livello delle porte di uscita vengono realizzate delle passerelle prive di fissaggi che giungono in prossimità della palazzina solo ad un centimetro di distanza dalla parete portante. Questo sistema è ottimo per garantire l’incolumità delle persone in caso di terremoto, perché fa in modo che eventuali oscillazioni dell’elevatore causate da scosse sismiche non si riversino sull’edificio e che non accada nemmeno il contrario.

 

Prima di progettare l’impianto, tecnici esperti effettuano le opportune verifiche geologiche per definire le caratteristiche tecniche e strutturali dell’elevatore necessarie per quella specifica area d’installazione.

Dati tecnici
Corsa massima: 28 m
Numero max. di fermate: 10
Portata: 300 < 1500 kg
Larghezza porte: 50 - 200 cm
Persone: 4 - 13
Velocità: 0,50 - 1,50 m/s

SOS